Luca Bifulco

All’Ovest niente di nuovo

Immagini del tempo e pensiero sociale

 

Pagine 252, formato 23 cm, anno di pubblicazione 2011,

prezzo di copertina € 13,00, ISBN 978-88-97647-00-3.

 

In questo agile saggio l’autore analizza le concezioni del tempo che hanno caratterizzato l’esperienza e il pensiero della modernità e della tarda modernità. Un vasto assortimento di idee, timori, aspirazioni - non di rado contrastanti e conflittuali - con cui è stata interpretata la condizione della società moderna e di quella contemporanea. Vengono esaminate riflessioni e dispute sul progresso, la storia, l’impeto capitalista, l’urbanizzazione, il tempo astratto, i consumi, la flessibilità, la presentificazione, la memoria, il rischio, l’informazione.

Accompagnano questo itinerario conoscitivo le analisi di alcuni film, narrazioni esemplari capaci di mettere in mostra, in maniera viva e profonda, i contenuti e i toni del dibattito considerato.

 

Luca Bifulco è ricercatore in Sociologia Generale nella Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Salerno, dove insegna Sociologia.

Per Ipermedium libri ha già pubblicato Rituale dell’interazione e conflitto. Un’introduzione alla sociologia di Randall Collins (2010); I tempi della modernità. Dalla linearità alla frantumazione nelle rappresentazioni sociali e nell’immaginario cinematografico (2007) e, con Guido Vitiello, il manuale-antologia Sociologi della comunicazione. Un’antologia di studi sui media (2004).

 

acquista online

Copyright © 2000-2011  Ipermedium libri