Stefano Bory

Il magma commosso

Sociologia delle emozioni e immaginario sociale

 

Pagine 84, formato 23 cm, anno di pubblicazione 2011,

prezzo di copertina € 10,00, ISBN 978-88-97647-02-7.

 

Cosa sono le emozioni per la sociologia? E che rapporto hanno con il mondo sociale e le sue istituzioni immaginarie? Le scienze sociali stanno attribuendo una rinnovata importanza al rapporto tra emozioni, im- maginazione e narrazioni collettive. La congiuntura ne suggerisce il bisogno. Forse anche per una condivisa sensazione di paura della fine che, senza esplodere catastroficamente nelle attuali dinamiche sociali, sembra penetrare sempre di più nel nostro immaginario. La letteratura ed il cinema appaiono come utili strumenti per elaborare possibili risposte a queste domande.
Questo saggio propone una riflessione sul rapporto tra emozioni, immaginazione e mutamento sociale pertinente per degli studi empirici nel campo dei processi culturali e comunicativi.
Il magma di immagini e narrazioni che costruiamo sul nostro mondo non è solo razionale, esso è anche emotivamente dinamico: è un magma commosso.

 

Stefano Bory è ricercatore in sociologia dei processi culturali e comunicativi presso il Dipartimento di Sociologia Gino Germani all’Università Federico II di Napoli, dove è anche professore aggregato in “comunicazione e processi cultu- rali”. Inoltre è ricercatore associato presso l’Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales di Parigi, dove anima seminari e svolge ricerche sui temi del tempo, della memoria e dell’immaginario.

 



Copyright © 2000-2011  Ipermedium libri