Gianfranco Pecchinenda 

Il Sistema Mimetico

Contributi per una Sociologia dell’Assurdo

 

Pagine 320, formato 21 cm,  collana società moderna 21
anno di pubblicazione 2014, prezzo di copertina € 18,00, 

ISBN 978-88-97647-15-7

 

Gianfranco Pecchinenda - Il Sistema MimeticoAlbert Camus sosteneva che l’Assurdo non fosse un concetto ma una sensazione, un sentimento. Pertanto, più che una filosofia o una riflessione basata su paradigmi e nozioni teoriche, la sua analisi richiederebbe il contributo di diversi linguaggi, di diverse discipline artistiche: della letteratura innanzitutto, ma anche del cinema, del teatro, della pittura. Una riflessione sociologica sull’Assurdo può in questo senso contribuire a rendere conto, se non altro, del legame esistente tra l’emergere e il diffondersi di un tale sentimento in settori sempre più ampi della società occidentale moderna, e le trasformazioni nei modi in cui le diverse arti hanno provato a descriverlo e rappresentarlo.

 

Gianfranco Pecchinenda insegna Sociologia dei Processi Culturali e Comunicativi all’Università degli Studi di Napoli “Federico II”. Tra le sue numerose pubblicazioni ricordiamo i saggi Videogiochi e cultura della simulazione (Laterza), La narrazione della società (Ipermedium libri) e Homunculus (Liguori); la raccolta di racconti L’ombra più lunga (Colonnese); i romanzi Essere Ricardo Montero (Lavieri) e L’ultimo regalo (Lavieri).


Copyright © 2013  Ipermedium libri