Luc Ferry      Marcel Gauchet

Il religioso dopo la religione

con un saggio introduttivo di Antonio cavicchia Scalamonti

 

Pagine 96, formato 21 cm,  collana società moderna n. 9, anno di pubblicazione 2005,

prezzo di copertina € 12,50, ISBN 88-86908-59-8.  

 

Rifiuto dei dogmi, credenze sempre più personalizzate, rivendicazione dell’autonomia, emancipazione del politico dal religioso, sono fenomeni che caratterizzano il mondo moderno e che a molti sembrano irreversibili.

Che spazio può avere ancora, in questo contesto, la religione? Dio è veramente morto o si è semplicemente nascosto e si appresta trionfalmente a ritornare?

Luc Ferry e Marcel Gauchet, due intellettuali francesi rigorosamente laici, dibattono questo attualissimo tema.

 

Luc Ferry, saggista, filosofo, già ministro dell’educazione del governo francese, è un autore universalmente apprezzato e tradotto in molte lingue.

 

Marcel Gauchet è uno dei rari pensatori francesi contemporanei all’altezza della grande tradizione culturale del suo paese. Autore di molti saggi su cui spicca Il disincanto del mondo, che è oramai un classico del pensiero contemporaneo.

 

Copyright © 2000-2005  Ipermedium libri